Parole In Preda - Scritti In Voce Di Autori Moderni E Contemporanei

Informações:

Synopsis

Storie, racconti, novelle, poesia, e versi in prosa di autori moderni e contemporanei, messa in voce a cura di Gaetano Marino. Sostienici con una libera donazione su http://quartaradio.it/sostieni-quartaradio/

Episodes

  • Tre, o quasi Tre. Cronaca di un racconto dal Paese delle Croci

    Tre, o quasi Tre. Cronaca di un racconto dal Paese delle Croci

    30/12/2019 Duration: 19min

    A Sas Ruches, in Barbagia, Ercole Cassandra indaga sull’omicidio del padre, un capitano dei Carabinieri. La vicenda è ambientata all’inizio degli anni Settanta. Ufficialmente il soggiorno nel paesino è dovuto alla sua attività di insegnante presso la locale scuola media, dove trova un ambiente ambiguo e a tratti ostile in cui tra ragazzi e adulti sembrano vigere dei taciti accordi. [...]

  • Il Redentore a Nuoro. Di Giulio Angioni

    Il Redentore a Nuoro. Di Giulio Angioni

    03/10/2019 Duration: 10min

    [...] Nella mattina di fine agosto la cima sormontata dal Cristo di bronzo è il luogo della festa nata col nascere di Nuoro alla vita cittadina: da queste parti è la più giovane; ma anche la più grande: in così poco tempo il Redentore ha conservato il vecchio e ha innovato il sacro e il profano delle feste processionali e campestri della tradizione. E’ una festa devozionale verso un luogo di campagna, sul monte, come altre in Sardegna, ma insieme è diventata di recente una delle tre sagre sarde più note e frequentate dal turismo festaiolo. Per i nuoresi però il Redentore continua a essere prima di tutto un pellegrinaggio processionale al monte del Cristo, per assistere alla messa e sfilare lassù in processione dietro a una statua lignea del Redentore che in più piccolo è identica a quella bronzea eretta quassù all’inizio del secolo per celebrare la redenzione. [...]

  • Il Natale del consigliere, un racconto di Grazia Deledda

    Il Natale del consigliere, un racconto di Grazia Deledda

    17/06/2019 Duration: 30min

    Il Natale del consigliere è il racconto più romantico tra quelli dedicati al Natale, quello in cui un uomo che ha fatto fortuna torna sull’isola e più si avvicina più si rende conto della sua solitudine, che lo riporterà a cercare una sua vecchia amata, ora vedova e piena di figli, per investire sul suo futuro e sul proprio.

  • Comincia a nevicare, un racconto di Grazia Deledda

    Comincia a nevicare, un racconto di Grazia Deledda

    17/06/2019 Duration: 08min

    – Siamo tutti in casa? – domandò mio padre, rientrando una sera sul tardi, tutto intabarrato e col suo fazzoletto di seta nera al collo. E dopo un rapido sguardo intorno si volse a chiudere la porta col paletto e la stanga, quasi fuori s’avanzasse una torma di ladri o di lupi. Noi bambine gli si saltò intorno curiose e spaurite. – Che c’è, che c’è? – C’è che comincia a nevicare e ne avremo per tutta la notte e per parecchi giorni ancora: il cielo sembra il petto di un colombo.

  • Il dono di Natale, un racconto di Grazia Deledda

    Il dono di Natale, un racconto di Grazia Deledda

    15/06/2019 Duration: 19min

    Il dono di Natale, caratterizzato da una grande tenerezza, racconta di due povere famiglie, vicine, che vivono entrambe un Natale diverso dal solito. La prima è in attesa del ricco fidanzato della figlia, la seconda avvolge la propria attesa nel mistero e sarà un bambino a scoprire qual è il regalo che tutti aspettano con trepidazione.

  • Il vecchio Moisè e quella notte di Natale, un racconto di Grazia Deledda

    Il vecchio Moisè e quella notte di Natale, un racconto di Grazia Deledda

    15/06/2019 Duration: 17min

    Il vecchio Moisè racconta la storia di un giovane pastorello e delle notti di Natale trascorse in una grotta a vegliare il gregge, mentre la sua famiglia festeggia al caldo. Il furto di un maialino e una gran paura si trasformeranno nell’aneddoto divertente che racconterà molti anni dopo.

  • Memorie di scuola, ricordi di uno scolaro senza tempo. Di Ignazio Salvatore Basile – Scuole Elementari

    Memorie di scuola, ricordi di uno scolaro senza tempo. Di Ignazio Salvatore Basile – Scuole Elementari

    11/05/2019 Duration: 49min

    Premessa Alzi la mano chi non ricorda con gioia un suo ultimo giorno di scuola!!! Magari soltanto uno particolare. Come studente io ne ricordo diversi. Tutti sono ammantati da un velo di malinconia. In fondo a scuola ci stavo bene. I maestri (ma un anno ho avuto anche una maestra, in quarta elementare, si chiamava maestra Soro) mi volevano bene. I miei ricordi di scuola più lontani son legati a cinque colori. [...]

  • La leggenda del Santo Bevitore, di Joseph Roth

    La leggenda del Santo Bevitore, di Joseph Roth

    22/03/2019 Duration: 01h05min

    Storia di un alcolizzato, Andreas Kartak, che, dopo aver ucciso il marito della sua amante, fugge a Parigi. Qui vive sotto i ponti della Senna: una sera, riceve 200 franchi da un uomo che aveva deciso di convertirsi al cristianesimo, dopo aver conosciuto la storia della piccola Santa Teresa di Lisieux. Andreas si impegna a restituire il denaro la domenica seguente, facendo un'offerta nella chiesa di Sainte-Marie des Batignolles, prima della messa delle dieci. Una promessa che non mantiene. Molte volte Andreas, aiutato dal destino, avrà in tasca una somma di denaro sufficiente per saldare il proprio debito, recuperando l'onore e la dignità; sempre, però, si lascerà distrarre da amori, vizi, vecchie amicizie, travolto dalla passione per le donne, gli amici e l'alcol. Ma, come spesso capita con certi miracoli, qualcosa accade…

  • La Sartiglia di Oristano. Di Giulio Angioni

    La Sartiglia di Oristano. Di Giulio Angioni

    26/12/2018 Duration: 15min

    Questo è un carnevale serio. Non è neppure carnevale. Storia cifrata d'un re che c'era una volta. Non re di carnevale: re di primavera, re di maggio. Re di festa che si mostra al suo popolo nel pieno delle sue funzioni: perciò dovrebbe essere vestito da re. Ma è un re che si nasconde, si traveste, si maschera. Ma pure se si maschera, la sua vestizione è un rito serio, elaborato. Un re che si sceglie ad ogni inizio d'anno. Se un re si può scegliere, garante del bene di tutti, lo si sceglie forte, puro, intero: sacerdote della fecondità, saldatura del ciclo delle stagioni. [...]

  • Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – quindicesima puntata – Nulla

    Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – quindicesima puntata – Nulla

    11/04/2018 Duration: 20min

    Anna pensava di aver affrontato tutto nella vita. Ogni difficoltà. persino la morte. Ma non la più estrema, la più assurda. Il nulla. Essere nulla. Lo stesso destino per gli uomini sulla Luna. Cosa ci sarà dopo? Qualcosa?

  • Pomodori secchi e basilico. Un racconto di Lucia Atzori

    Pomodori secchi e basilico. Un racconto di Lucia Atzori

    09/04/2018 Duration: 14min

    ″- Ogni mattina si incontravano per pochi minuti davanti alle finestre dell'ala Est prima di cominciare il lavoro. Erano Becky, Sarah, Molly, Mary e la piccola Rosaria. Amavano quei pochi minuti in cui riuscivano a raccontarsi le piccole cose di tutti i giorni: C’erano colori di sogni, di speranze e risate, tantissime risate, che la loro età, fresca e giovane, concedeva. Propri quel giorno erano zitte, ammutolite per la luce e bellezza dell'anello di fidanzamento che Becky mostrava con un sorriso orgoglioso, pieno di sogno. “Oh, Becky è fantastico” “Si è proprio bellissimo! Sono così felice, che mi basta guardare quest'anello perché tutto scompaia, ogni cosa svanisca.”

  • Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – quattordicesima puntata – Simbiosi

    Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – quattordicesima puntata – Simbiosi

    03/03/2018 Duration: 14min

    Problems.14: Le scoperte per Anna non finiscono mai. Nonostante alienazione e noia, si sommano emozioni e sensazioni nuove e la sua vita non sarà più la stessa. Anche sulla Luna i pochi rimasti devono organizzarsi per un nuovo capitolo della loro vita, probabilmente il più difficile ed estremo, anche più della vita nel deserto.Nel frattempo qualcuno lassù vive una nuova vita aliena dopo la trasformazione. Cosa si prova ad essere un...?

  • La notte poco prima della foresta. Teatro. Di Bernard-Marie Koltès

    La notte poco prima della foresta. Teatro. Di Bernard-Marie Koltès

    11/02/2018 Duration: 18min

    Essere stranieri. Essere “l’altro”. Averne paura. Abbordare un nuovo e giovane amico sotto la pioggia. Avere in cuore una ragazza notturna. Odiare gli specchi. Amare le puttane matte. Distinguere il “nervosismo” dei macrò usciti dritti dritti dalle gonne di mamma. Gridare la divisione per le zone di lavoro, le zone per le moto, le zone per rimorchiare, o per le donne, o per i froci, e avvilirsi per le zone della tristezza. È un testo fluentissimo in una prosa vertiginosa. I temi assoluti di questo autore, scomparso prematuramente nel 1989, scontano i problemi dell’identità, della moralità, dell’isolamento, dell’amore non facile...

  • Una tempesta improvvisa, un racconto di Massimo Fancellu

    Una tempesta improvvisa, un racconto di Massimo Fancellu

    10/02/2018 Duration: 05min

    C’è un ragazzo che ama il mare; desidera tanto una barca a vela, ma non può permettersela. Fino ad un bel giorno in cui, inaspettatamente, eredita una bellissima barca a vela da un lontano zio d’America. Il ragazzo comincia subito a utilizzarla per navigare, imparando giorno dopo giorno a governarla sempre meglio. Naviga sempre con prudenza, rispettoso del mare. Un giorno, però, mentre si trova lontano dal porto, scoppia – improvviso e violento – un uragano; il ragazzo fa il possibile per rientrare in porto, ma le alte onde sono così impetuose da far sprofondare speranza e fiducia nel giovane che inizia, così, a perdere lucidità e controllo dell’imbarcazione.

  • Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – dodicesima puntata – Mutamenti

    Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – dodicesima puntata – Mutamenti

    27/01/2018 Duration: 13min

    Problems.12: Una nuova persona nella vita solitaria di Anna? Un nuovo mondo? nuove emozioni mai provate prima? Trasformazioni, mutamenti, per Anna e per i coloni lunari. Mutazioni fisiche per qualcuno, della psiche per altri.

  • Il giorno in cui ridiventai un uomo, di Maria Teresa Usai – per il Giorno della Memoria

    Il giorno in cui ridiventai un uomo, di Maria Teresa Usai – per il Giorno della Memoria

    24/01/2018 Duration: 11min

    Il fatto di cui si parla nel racconto è tratto dalla testimonianza di Piero Terracina, per l’appunto un sopravvissuto alla Shoah. La ricostruzione del racconto è una personale interpretazione dell’autrice.

  • Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – undicesima puntata – Cuori

    Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – undicesima puntata – Cuori

    10/01/2018 Duration: 13min

    Anna realizza di doversi adattare nella nuova città/prigione. Scoprirà di non essere affatto sola. E forse per la prima volta nella sua vita si sentirà meno sola. Sul fronte lunare invece la tragedia incombe!

  • Il piccolo fiore, un racconto in fiaba di Lucia Atzori

    Il piccolo fiore, un racconto in fiaba di Lucia Atzori

    05/01/2018 Duration: 10min

    C’era una volta un piccolo fiore che gli amici chiamavano Ranny. Era un ranuncolo dai petali delicati che avevano splendidi colori tra il rosa e il bianco, che lo facevano somigliare molto ai suoi genitori, Dasy la dalia e Gippo il giglio. Il giardino dove viveva non era grande, ma era così ricco di colori e profumi che era un incanto. C’erano gerani e gigli, rose e verbene, nasturzi, gerbere e persino un pero e dei limoni in vaso.

  • Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – decima puntata – Labirinti

    Problems, di Cesare Giombetti – avventura fantascientifica – decima puntata – Labirinti

    29/12/2017 Duration: 13min

    Problems.10 Anna entra in un nuovo mondo buio e umido e pieno di insetti. Inizia un nuovo viaggio. Una rinascita in un luogo spettrale e ostile negli inferi urbani. Anche sulla Luna si prosegue la discesa agli inferi dopo aver scampato la morte. Cio' che dovranno incontrare potrebbe essere peggio. Nel frattempo qualcuno lassu' entra invece nei meandri della propria coscienza.

  • Cassandra, il passato può attendere.

    Cassandra, il passato può attendere.

    22/12/2017 Duration: 14min

    E ora, io dico a te, Cassandra. Che tu sia maledetta. Sarai scacciata da tutti come una folle. Biasimata dalla tua gente, e dalla tua famiglia. Avrai il potere di conoscere il futuro, potrai guardarci dentro, ma nessuno ascolterà le tue parole. Saprai ogni dolore futuro, ogni profezia di sventura e di morte, urlerai fuori dalla ragione. Nessuno ti ascolterà!

page 1 from 5